4 HCl + 2 KI + Na2HAsO4 H2O + I2 + 2 NaCl + 2 KCl + H3AsO3

Questa è una reazione di ossidoriduzione (redox):

AsV + 2 e- AsIII (riduzione)

2 I-I - 2 e- 2 I0 (ossidazione)

Na2HAsO4 è un agente ossidante, KI è un agente riducente.

Reagenti:

  • HClCloruro di idrogeno fonte: wikipedia, data di accesso: 2019-10-31
    • Altri nomi: Acido cloridrico fonte: wikipedia, data di accesso: 2019-10-31fonte: ICSC, data di accesso: 2019-09-07, Cloruro di idrogeno anidro fonte: ICSC, data di accesso: 2019-09-07, Acido cloridrico, anidro fonte: ICSC, data di accesso: 2019-09-07
    • Apparenza: Gas incolore compresso liquefatto con odore pungente fonte: ICSC, data di accesso: 2019-09-07; Gas incolore fonte: wikipedia, data di accesso: 2019-10-31
  • KI
    • Nomi: Ioduro di potassio fonte: wikidata, data di accesso: 2019-09-02
  • Na2HAsO4
    • Nomi: Arsenato disodico eptaidrato fonte: ICSC, data di accesso: 2019-09-07, Sale disodico eptaidrato dell'acido arsenico fonte: ICSC, data di accesso: 2019-09-07, Sodio arsenato eptaidrato fonte: ICSC, data di accesso: 2019-09-07, Sodio arsenato, dibasico, eptaidrato fonte: ICSC, data di accesso: 2019-09-07
    • Apparenza: Cristalli incolori fonte: ICSC, data di accesso: 2019-09-07

Prodotti:

  • H2O
    • I2
      • Nomi: Iodio fonte: ICSC, data di accesso: 2019-09-07
      • Apparenza: Cristalli bluish black o dark purple con odore pungente fonte: ICSC, data di accesso: 2019-09-07
    • NaCl
      • Nomi: Cloruro di sodio fonte: wikidata, data di accesso: 2019-09-02, Sale da cucina fonte: wikidata, data di accesso: 2019-09-02, NaCl fonte: wikidata, data di accesso: 2019-09-02, Sale fonte: wikidata, data di accesso: 2019-09-02
    • KCl
      • Nomi: Cloruro di potassio fonte: wikidata, data di accesso: 2019-09-02fonte: ICSC, data di accesso: 2019-09-07, Cloruro potassico fonte: wikidata, data di accesso: 2019-09-02, KCl fonte: wikidata, data di accesso: 2019-09-02
      • Apparenza: Cristalli incolori igroscopici fonte: ICSC, data di accesso: 2019-09-07
    • H3AsO3
      • Nomi: Acido arsenioso fonte: wikidata, data di accesso: 2019-09-02